Rio Albano

Questo documento e’ dedicato a mio padre, Gino, minatore nelle Miniere di Rio.

Alcuni amici, mi hanno chiesto qualche appunto programmatico su come gestire il Parco Minerario.

Ho subito accettato.

Questa relazione, scritta con il cuore, vuole dare un fattivo contributo ai prossimi politici del Comune di Rio (Isola d’Elba, Toscana, Italia) nel cui territorio sono nato e cresciuto.

Relazione che riguarda quella grande miniera di ferro che tanto ci ha dato, ma che anche tanto ci ha tolto, e dove mio padre ed i suoi amici hanno lavorato per molti anni.

E’ un suggerimento di programmazione politica per l’uso moderno delle miniere di ferro ormai non piu’ coltivate.

E’ una visione che puo’ sembrare fantasiosa, ma non lo e’.
E’ solo frutto del lavoro che svolgiamo ogni giorno, si e’ trattato solo di adattarlo per le Miniere di Rio.

Grazie all’aiuto dell’Arch. David Ulivagnoli (Landscape Architect) e della Dott. Paola Aiello (Cultural Policy Manager) mi e’ stato possibile argomentare l’idea con professionalita’ e precisione per renderla utile, fattibile e sostenibile.

Ci auguriamo che la relazione possa presa come spunto dai prossimi politici, di ogni schieramento, ed inserita, nei punti che ritengono opportuni, nel loro programma di governo in occasione delle prossime elezioni amministrative del Comune di Rio.

E possibilmente da attuare una volta al governo.

Riccardo Cacelli

Ecco la relazione:  Dal Parco Minerario al _Parco Geomineraio dell’Isola d’Elba_